Caso studio settore Servizi di disinfestazione e sanificazione

Hampton: +100% dei lead anno su anno per un’azienda di disinfestazione

Hampton: +100% dei lead anno su anno per un’azienda di disinfestazione
Settore
Servizi di disinfestazione e sanificazione
Canale di vendita
Offline
Mercato
Locale

DESCRIZIONE AZIENDA

HAMPTON Tecnico Sanitaria srl è un'azienda che vende servizi di disinfestazione a privati ed aziende e si occupa inoltre di bonifica da legionella e depolveratura archivi di libri.
Opera localmente a Roma e zone limitrofe e il nome Hampton è stato creato nel 1955 quando il proprietario importava dall'Inghilterra il thè, appunto, chiamato Hampton.
Azienda di famiglia che nel 1971 si è convertita ottenendo la concessione ministeriale per l'uso di disinfestanti chimici.

Da oltre 35 anni si occupa di igiene urbana e attraverso la disinfestazione di luoghi pubblici e privati tutelano la salute di consumatori ed aziende.
Offre servizi di disinfestazione da insetti (più propriamente chiamati "infestanti" quali zanzare, scarafaggi, cimici da letto, formiche, blatte ecc..) per privati ed aziende.
Offre inoltre anche servizi di bonifica da legionella in strutture pubbliche e aziende private e depolveratura di libri in biblioteche o archivi aziendali e pubblici.
Il business del cliente è totalmente stagionale, lavora da marzo/aprile a settembre/ottobre.

Il suo target privato sono tutti coloro i quali vivono in appartamento o hanno casa di proprietà e si ritrovano un problema di insetti indesiderati in una o più stanze dell'abitazione oppure nel giardino di pertinenza.
I problemi più comuni per i privati: focolai di zanzare, blatte e scarafaggi in cucina, cimici nel letto (piccoli insetti che si annidano nel cuscino o tra le lenzuole provocando pruriti e morsi sulla pelle), invasione di formiche, processionaria (letale per i cani).
I problemi più comuni per le aziende: verifica legionella negli impianti idrici dei locali (ristoranti, bar, edifici pubblici), necessità di pulire gli impianti di climatizzazione negli uffici, ottenere il DVR (documento di valutazione del rischio da legionella), disinfestazioni da infestante.

I suoi concorrenti sono tutte quelle aziende storiche nel settore che operano su Roma come Zucchet Italia, Rentokil, Aducta (prima e oggi), grandi e piccoli portali di confronto preventivi come Prontopro e Imprendo (oggi).       


SITUAZIONE DI PARTENZA: PROBLEMATICHE E OBIETTIVI

Situazione di partenza: il cliente era alla ricerca di una persona che potesse aiutarla a migliorare i risultati del sito, che a suo tempo era disinfestazioni-roma.it, perchè fino a quel momento aveva "spatacato da solo" senza ottenere grossi risultati e voleva maggior visibilità su Google.

Stiamo parlando del 2014, i numeri non esistevano, niente era tracciato e il cliente aveva da poco rifatto il sito. Stava ricevendo giusto qualche chiamata e veramente poche richieste dal sito, 1-2 al mese. Ad aprile 2014 aveva scritto anche il primo post del blog e non avendo visto alcun risultato ha smesso.
Nessun'altra attività era stata fatta se non qualche campagna AdWords direttamente sul sito che, neanche a dirlo, non aveva portato alcun risultato degno di nota.
Il sito del cliente non era presente online, c'era giusto qualche segno di Google My Business e il sito non era visibile se non dalla seconda pagina in poi per alcune parole chiave a bassa competizione.

La prima criticità che ho incontrato è stata appunto questa: pur avendo rifatto il sito, non era stata sviluppata alcuna ottimizzazione SEO, le parole chiave per le quali il cliente voleva competere erano ad alta competitività ed era territorio di mercenari della SEO. Google ragionava (e tutt'ora ragiona) con delle vecchie regole per le principali SERP del cliente (una su tutte "disinfestazioni Roma").
Da qui la necessità di lavorare sul cliente persona piuttosto che sul cliente azienda ovvero fargli passare il messaggio che sarebbe stato un lavoro lungo che avrebbe portato i primi risultati sostenibili in 6-12 mesi.
Gli obiettivi condivisi erano molto semplici: raddoppiare i lead attuali. Raddoppiare quasi zero lead era relativamente facile nel giro di 6-12 mesi.


STRATEGIA

A seguito di molteplici confronti e studio del business abbiamo optato per un tipo di attività SEO partendo dalla situazione attuale: ovvero abbiamo fatto keyword research anche integrando i dati delle, seppur minime, campagne AdWords che aveva fatto in autonomia. Sulla base di queste abbiamo ottimizzato da zero tutto il sito non perdendo quei minimi posizionamenti che già aveva, ovvero tutte le keyword in seconda pagina, anche se non utili al fine del lead, le abbiamo tenute e migliorate.
A seguito abbiamo creato e messo in atto un piano editoriale suddiviso in: 80% di scrittura post sul blog per le parole chiave di settore, 20% scrittura di post utili da usare come evergreen.
Tutto ciò tecnicamente configurato con linking interni.
Parallelamente abbiamo intrapreso attività di digital pr (20%) e link building (80%).

Fin dall'inizio il cliente era d'accordo con me che sarebbe stato necessario mettere il focus sul brand piuttosto che sul servizio e quindi fin dal principio l'obiettivo era acquisire visibilità e poi trasferirla sul sito hampton.it.

Tutto ciò compatibilmente con il budget del cliente.


RISULTATI

Ecco i risultati nell'arco degli anni.

Partenza 2015, sito “disinfestazioni-roma.it”:
  • Utenti: 11.200
  • Visualizzazioni pagine: 18.300
  • Visite dirette: 80%
  • Organico: 10%
  • Lead: una trentina

Anno 2016:
  • Utenti: 134.000
  • Visualizzazioni pagine: 166.000
  • Visite dirette: 50%
  • Organico: 50%
  • Lead: 175

Anno 2017, anno di migrazione ad “hampton.it”:
  • Utenti: 500.000
  • Visualizzazioni pagine: 700.000
  • Visite dirette: 15%
  • Organico: 85%
  • Lead: 424

Anno 2018:
  • Utenti: 700.000
  • Visualizzazioni pagine: 1.200.000
  • Visite dirette: 15%
  • Organico: 85%
  • Lead: 830

Anno 2019, anno di creazione di “insectum.it” e redirect traffico principale da “hampton.it”:
  • Utenti: 630.000
  • Visualizzazioni pagine: 900.000
  • Visite dirette: 7%
  • Organico: 93%
  • Lead: 850

CONSIDERAZIONI SULLO SVILUPPO DEL BRAND
A seguito del 1 agosto 2018 con il famoso medic update, anche hampton.it è stato colpito azzerando di fatto 4 anni di attività SEO.
Nel frattempo il cliente aveva avviato la trattativa per rivendere i lead (provenienti da fuori Roma) ad un grosso player del settore mondiale con varie sedi in tutta Italia. Grazie alla costruzione del brand, la trattativa è andata in porto nonostante i lead ricevuti nel 2019 non fossero in linea con il trend aspettato.
Nel mentre il cliente, in completa autonomia e a seguito della visibilità ottenuta, ha avviato un negozio fisico di rivendita di prodotti per disinfestazione e sta sviluppando l'ecommerce collegato (insectum.it).

Nel corso degli anni abbiamo sviluppato anche campagne di lead generation su target specifici, in particolare su amministratori di condominio e sul rischio della leshmaniosi nei cani.

Vuoi saperne di più su Davide Venturini, il Connection Manager che ha ottenuto questi risultati?

Guarda il profilo  

Opinione del cliente

Andrea Gentili
Titolare presso Hampton Tecnico Sanitaria srl
Roma (RM)
Ho conosciuto Davide e Digitup per un puro caso. A distanza di anni ho ancora molto vivido il ricordo della nostra prima telefonata. La cosa che mi colpì fu l’interesse e il coinvolgimento che mostró da subito per il mio progetto. E apprezzai molto la sua onestà e professionalità. Mi disse quello che nessun imprenditore vorrebbe sentirsi dire. Per raggiungere i risultati che mi chiedi ci vorranno anni. Aveva ragione. Con il senno di poi posso dire che Affidarmi a Davide sia stata una delle scelte più felici che io abbia mai preso per la mia attività.
A differenza di altre persone con cui ho lavorato Davide ha saputo interessarsi realmente al mio business e al settore di nicchia in cui opero, studiando e sviluppando una competenza oggi difficilmente replicabile. Ho trovato in lui un consulente a 360` e un collaboratore, pronto ad aiutarmi e consigliarmi anche al di là del suo specifico mandato. Davide ha creduto in me e nella mia società e posso dire che ci abbia dato molto più di quello che avrebbe dovuto e di questo gli sono molto grato.

Davide e Digitup ci sono venute incontro in un momento di difficoltà della nostra attività, mostrando coinvolgimento e comprensione. Sempre pronti e veloci nel risolvere i problemi Sono un partner affidabile su cui poter contare in ogni momento.

Davide Venturini


Davide Venturini
CEO & Founder presso Digitup srl
 4 recensioni
Italia Emilia-Romagna Rimini

Desideri contattare Davide Venturini?

Compila il modulo seguente.
Davide Venturini riceverà direttamente la tua richiesta e ti contatterà in tempi brevi.
 

Errore: